Il palazzo di Cardin


Lo stilista, francese d’adozione e veneto di nascita, vuole costruire a Venezia l’edificio più alto d’Italia. Impresa ardua, interamente finanziata da un uomo che ha anticipato i tempi, facendo del suo nome un marchio internazionale, più popolare che elitario.

Tratto dal settimanale Mdp La Conceria, n.7/2013

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×