L’Autre Chose saluta Alice Carli e nomina CEO Edouard Obringer

CEO Edouard Obringer

L’Autre Chose cambia guida. Il brand saluta Alice Carli e, al suo posto, nomina CEO Edouard Obringer. Il manager guiderà anche il marchio Giannico, acquisito da L’Autre Chose (proprietà del fondo Sator), nel settembre dello scorso anno. Entrambi i brand hanno Nicolò Beretta come direttore creativo.

CEO Edouard Obringer

Dell’avvicendamento nel ruolo di CEO si è scoperto dalla visualizzazione dei profili LinkedIn. Quello di Alice Carli indica che l’esperienza in L’Autre Chose, prima da general manager e poi da CEO, inizia a maggio 2018 atermina ad aprile 2020. Nello stesso mese inizia l’incarico di managing director di Obringer in L’Autre Chose. Il manager vanta numerose esperienze nella sua lunga carriera: Berluti, Pollini, Ittierre, Fiorucci (durata 7 anni), Italian Holding Moda, e, la più recente, Kristina Ti.

Obiettivo

Il suo compito sarà quello di attuare in pieno il piano di sviluppo già elaborato, nonché di migliorare la redditività dell’azienda. Inoltre dovrà procedere con la piena integrazione di Giannico all’interno della company. (mv)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati