Milano Moda Uomo, oggi si chiude: stile athleisure e casual-chic per le nuove generazioni

0

Il nuovo lusso va a braccetto con lo street style. Lo sfarzo e l’eleganza portano con sé un’immancabile vena athleisure perché tutte le griffe, bene o male, puntano ai Millennials come nuovo target di mercato. Oggi sarà l’ultimo giorno della settimana della moda maschile a Milano e dalle sfilate viste finora la virata casual-chic del menswear appare lampante, sia in chiave più classica come quella interpretata da Brunello Cucinelli o Ermenegildo Zegna (che ha mescolato sartorialità e sport montani per una nuova funzionalità elegante), oppure più moderna e lussureggiante come quella presentata da Dolce & Gabbana (in perfetto stile hip hop star). Già apparso nella sfilata londinese di Astrid Andersen, torna sulla passerella di Dsquared2 il cowboy (e cowgirl) style: gilet e pantaloni di pelle ricamati, stivali, giacche di montone, cinturoni con frange e grosse fibbie, pellicce e inserti di cavallino pezzato. Con un approccio più lineare e “severo”, anche Prada mixa gli abiti da gentleman con un mood sportivo fatto di giubbotti e pantaloncini oversize di pelle. (mvg)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso