Per Rosati (DROMe) con CRV il lusso rallenta, ma la creatività no

Per Rosati (Drome) con CRV il lusso rallenta, ma la creatività no

La produzione di idee e progetti non si è mai fermata. Perché secondo Marianna Rosati, designer fondatrice del marchio DROMe (nella foto, a sinistra), con CRV il lusso rallenta, ma la creatività no. Le abbiamo chiesto, dopo la pandemia da Coronavirus, “come cambierà lo stile?”. Per Rosati non ci sono risposte da dare, ma interrogativi…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati