“Tra 30 anni le scarpe saranno più intelligenti di noi”. Intanto nascono le sneakers che ordinano la pizza

Pizza Hut ha lanciato Pie Top, una limited edition di sneaker dotate della tecnologia di geolocalizzazione. Premendo un bottone posizionato sulla linguetta, chi le indossa si connette con la specifica app e ordina una pizza da ricevere a domicilio. Per ora sono state prodotte solo 64 paia che verranno distribuite a influencer e testimonial. Questo rappresenta solo un primo passo verso il futuro. A Barcellona, il ceo del gigante della tecnologia SoftBank Masayoshi Son, per spiegare il grado di evoluzione del digitale, ha detto che tra 30 anni le scarpe diventeranno più intelligenti degli esseri umani. A Usa Today Son ha ripetuto che: “Nei prossimi 30 anni, uno dei chip che avremo nelle nostre scarpe sarà più intelligente del nostro cervello. Noi saremo inferiori alle nostre scarpe”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati