Il calzaturificio Doucal’s restaura l’affresco romano: restituita alla pinacoteca di Fermo la donna con gli orecchini

Il calzaturificio Doucal’s mecenate d’arte. Con la promozione del progetto “Artigiani d’arte” e la collaborazione della Soprintendenza dei Beni culturali ed archeologici delle Marche, l’azienda di Montegranaro ha restituito alla pinacoteca di Fermo un affresco restaurato, mantenendo la promessa fatta sette mesi fa. I frammenti dell’affresco romano, riconducibili ad un volto di donna ornato di orecchini, erano stati rinvenuti durante i lavori di scavo per la realizzazione di un passaggio pedonale ad una profondità di due metri dal livello stradale. “Con questo progetto e con questo primo intervento e la riconsegna alla città di Fermo, oggi riconfermiamo l’impegno che intendiamo sviluppare con cadenza annuale a sostegno della cultura in tutte le sue espressioni, a favore del nostro distretto artigianale e a beneficio di tutta la regione Marche” ha detto Gianni Giannini, proprietario e direttore creativo di Doucal’s. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati