Cina: la scarpa soffre e perde fatturato

Secondo i dati emessi venerdì dall’Amministrazione Generale delle Dogane, nei primi dieci mesi del 2015 la Cina ha esportato 44,551 miliardi di dollari in calzature, per un calo del 5,09% sui dati 2014. Il riscontro mensile più recente è di ottobre quando il fatturato (3,772) miliardi ha segnato un calo del 12,66%. I dati gennaio-ottobre sono comunque migliori di quelli relativi alla produzione generale, in diminuzione del 7,8%. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati