Concia innovativa per le pelli d’aereo

Singapore Airlines ha affidato ad una sussidiaria di Bmw il design e la produzione delle cabine di prima classe per la flotta di Boeing 777 che da settembre unirà Singapore a Londra. Tra le caratteristiche scelte da Dasignworks Usa, i rivestimenti in pelle per le poltrone studiati con un tipo di concia che migliora considerevolmente il look delle stesse. I voli, sostiene lo studio californiano che serve Bmw, sono lunghi e il look delle cabine tende ad apparire disordinato dopo diverse ore di traversata. La pelle e il tipo di applicazione usate aiutano il viaggiatore non solo a percepire un’immagine di freschezza continua, ma soprattutto a fornire “un’aura di serenità”. Ciò grazie anche ad una nuova tecnica di tensione nel dispiegamento che “anche dopo ore di volo fa apparire tessuti e pelle tesi e soffici”. La caratteristica, assieme al nuovo design generale, “eleva gli standard del lusso in volo” a giudizio della compagnia aerea. Dal canto suo, Design Usa comunica che le applicazioni usate per Singapore Airlines avvengono sulla traccia degli interni per veicoli dove occorre massimizzare eleganza e funzionalità. In termini di stile, Design Usa ha ricreato gli spazi e la quintessenza “della sala da pranzo, grazie alle estesi superfici, alle tonalità del marrone e alle poltrone dislocate a isola”. Lo scorso gennaio la casa automobilistica tedesca ha creato Bmw Creative Lab Italy, ma non è stato spiegato se design e pelli siano italiani. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati