Concorsi 2. A Forlì CNA premia gli studenti delle scuole superiori. Terzo posto per il progetto del Cercal di San Mauro Pascoli

La scuola si avvicina alle imprese artigiane calzaturiere. Questa l’iniziativa di Cna Federmoda di Forlì-Cesena nell’ambito della Fiera Prêt-à-Porter a Forlì, che ha promosso un concorso riservato alle scuole superiori del territorio. La richiesta era quella di realizzare lavori creativi nell’ambito della moda utilizzando diverse tecniche di lavorazione. I lavori sono stati giudicati da una commissione, presieduta da Marco Gasperini, presidente di CNA Federmoda Emilia Romagna. Il concorso ha premiato al primo posto (1.000 euro) l’istituto Marie Curie di Savignano su Rubicone con il progetto “Fashion Fare Parade”, a seguire la scuola Saffi-Alberti di Forlì con “Liberty” con il lavoro ispirato alla mostra del San Domenico (600 euro), terza piazza per il Cercal di San Mauro Pascoli con la presentazione di prototipi di calzature realizzati dagli studenti in questo semestre (400 euro). (ff)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati