Per Deichmann l’Italia val bene la spesa: vendite “soddisfacenti” ed espansione del retail in programma

Nel 2016 Deichmann ha venduto in Italia 3,2 milioni di paia di scarpe dei 173 milioni venduti l’anno scorso in tutto il mondo (1 milione in più rispetto al 2015). Un risultato soddisfacente che ha spinto il gruppo tedesco a varare un progetto di espansione in Sud Italia. Alle fine dell’anno scorso i negozi monomarca Deichmann in Italia erano 69, gestiti con 610 dipendenti, compreso quello inaugurato a Foggia, il primo store in Puglia. Nello scorso febbraio sono stati aperti in contemporanea i negozi siciliani di Catania e Belpasso e nel corso di questo mese è prevista l’apertura di Palermo. Oltre al retail, il gruppo tedesco con 3.857 negozi e un fatturato lordo di 5,6 miliardi di euro, punta sull’e-commerce. Attualmente il gruppo vende i propri prodotti attraverso 29 online shop di proprietà e 4 marketplace. “Vogliamo essere presenti ovunque siano i nostri clienti e permettere loro, grazie ai nostri servizi omni-channel, di utilizzare diversi canali per fare acquisti in modo semplice dove e quando preferiscono” ha affermato Heinrich Deichmann, presidente del board di Deichmann. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati