Foggia, rapina a mano armata in una pelletteria in centro

Lo scorso mercoledì 17 febbraio due uomini armati di pistola e a volto coperto hanno rapinato la pelletteria Simone, in pieno centro a Foggia. I ladri sono entrati nel negozio minacciando le commesse per poi fuggire con un carico di borse e altri articoli di pelletteria. Il valore della refurtiva non è ancora quantificato. È il terzo furto in pochi mesi ai danni dell’attività foggiana. Sul posto è intervenuta la polizia, che seguirà le indagini del caso. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati