Gli svizzeri spendono forte online: in un anno 6,2 miliardi di franchi (+8%) in prodotti fashion. Boom anche grazie agli e-shopper stranieri

Con una spesa media annua di 605 franchi svizzeri a testa (564 euro), i cittadini della Confederazione Elvetica riversano sui canali online la propria sete di moda. Secondo i risultati della ricerca “Swiss e-commerce consumer behaviour” di Contactlab e delle analisi di Observatory NetComm Suisse, nel 2016 circa un acquisto su due (il 56%) condotto online da svizzeri ha riguardato prodotti di moda. Degli 11,2 miliardi di franchi (circa 10 miliardo di euro, in crescita del 21% su base annua) spesi dagli svizzeri on the net, 6,2 miliardi (5,7 miliardi di euro) sono andati in capi di abbigliamento, accessori e calzature. La performance equivale a una progressione dell’8% rispetto al 2015 e conferma la moda per il secondo anno consecutivo al primo posto nella classifica dei beni acquistati. Non sono solo gli svizzeri a premere sull’acceleratore. A spendere sui canali e-commerce elvetici ci sono anche 3,4 milioni di online shopper provenienti per la maggior parte a Shanghai, Germania e Regno Unito.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati