Ikea rimborsa i clienti per divani che sarebbero dovuti essere in pelle, invece…

Chi ha comprato un divano Ikea dal sito web nella sezione dedicata ai prodotti in pelle, potrebbe avere a casa un sofà di plastica. È successo in Australia e Gran Bretagna, dove l’azienda svedese ha ricevuto molte lamentele dai clienti che si sono sentiti ingannati per le informazioni “poco chiare” pubblicate sullo shop on line. Ikea ha ammesso di aver creato “po’ di confusione”. Gli imbottiti in pelle finta erano pubblicati nella categoria “leather”, addirittura descritti come “a touch of luxury and confort”. Cliccando sul prodotto da acquistare le caratteristiche specifiche dei materiali erano elencate in modo preciso: poliestere, cotone, poliuretano. Per la mancata trasparenza del sito, Ikea si è offerta di rimborsare i clienti che hanno acquistato erroneamente un divano in plastica credendo invece che fosse in pelle. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati