India, +10% l’export dell’area pelle

Nei primi sei mesi 2014, l’export dell’area pelle indiana ha registrato dati positivi in tutti i segmenti. L’export globale ha raggiunto i 3,48 miliardi di dollari, in aumento del 22% rispetto ai 2,86 del 2013. In termini trimestrali, l’incremento del secondo quarter è del 10%. I migliori importatori del prodotto indiano sono nell’ordine Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Italia e Francia, ma aziende come Farida hanno recentemente ricevuto significative commesse anche dalla Cina e manifatturieri meno importanti (N.R. Leather Exports) stanno vendendo in Indonesia e Corea. Il presidente di Council for Leather Exports (Cle), Rajendra K. Jalan, ha spiegato che quattro agenzie sono state incaricate di effettuare uno studio di altrettanti settori (grezzi, conciario, pelletterie e calzatura) mirato ad armonizzare la crescita della produzione. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati