L’utile provocazione

“Il made in Italy è un alibi per essere più pigri”, dice l’ex Poltrona Frau Giuliano Mosconi. Servono più originalità, rinnovamento, comunicazione. Vero o falso? Apriamo il dibattito con le opinioni di Cesare Martinoli (Caimar), Giuseppe Baiardo (Cdivertiamo), Gimmi Baldinini (Baldinini), Andrea Montelpare (Andrea Montelpare), Franco Baccani (B&G), Andrea Calistri (Sapaf). Ogni (vostro) intervento è gradito.
Tratto da LaConceria n. 9 – clicca qui per accedere a tutti i contenuti

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati