Pelletteria solidale: Renato Corti (Milano) sostiene Feliziani (Tolentino): beni, generi di prima necessità e donazione

Pelletteria solidale a Tolentino (Macerata) dove, grazie al ventennale rapporto con Elio Maccari ed Elia Feliziani, titolari della locale Pelletteria Feliziani, Renato Corti di Milano, terzista pellettiero del lusso, ha inviato molti beni di prima necessità, subito messi a disposizione delle popolazioni colpite dal sisma. Già dopo il terremoto i dipendenti e gli amministratori di Renato Corti (che ha una sede anche a Scandicci) si erano mobilitati acquistando beni e generi alimentari per gli sfollati ospitati nel Villaggio Container e per preparare i pasti nelle mense scolastiche. Un altro importante carico è partito nei giorni scorsi insieme a una somma di denaro raccolta dai dipendenti della pelletteria milanese che hanno deciso di rinunciare ai buoni pasto. Anche il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi ha ringraziato l’azienda milanese per la sensibilità dimostrata. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati