Ponte a Cappiano, secondo furto alla conceria Dea-Pel

La prima volta è stata lo scorso settembre. Ora Dea-Pel di Ponte di Ponte a Cappiano è tornata nel mirino dei ladri di pellame che hanno sottratto dal magazzino della conceria un migliaio di pelli pregiate per un danno di circa 60.000 euro. Nel colpo dello scorso settembre le pelli rubate erano state 5.000, per un valore di 50.000 euro. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati