Santa Croce, Gruppo Lapi per il sociale: oltre 900 studenti delle scuole medie coinvolti nel progetto “Rispetto… a colori”

L’industria conciaria torna ad occuparsi del sociale, impegnando le proprie energie e risorse nei più giovani, con iniziative che coinvolgono in primis le scuole. È infatti dedicato ai ragazzi delle scuole medie il progetto “Rispetto… a colori. Pitturiamo la Vita!” che il Gruppo Lapi di Santa Croce sull’Arno ha realizzato in collaborazione con il Lions Club di San Miniato e la ASL 11 Toscana di Empoli. Si è concluso con successo il primo anno delle attività che prevedono, in tre anni scolastici, la partecipazione di oltre 900 studenti di tutto il Comprensorio del Cuoio. Il tema centrale sul quale lavorano i ragazzi è ancora il rispetto, come nell’edizione precedente del progetto “Rispetto… a Chi? (la vita in classe). Non è infatti la prima volta che la società toscana si fa promotrice di attività di questo tipo, l’esperienza di attività nelle scuole è portata avanti già da alcuni anni e ha l’obiettivo di far comprendere ai ragazzi quanto l’arte debba essere rispettata e valutata non solo per la bellezza ma per quanto racchiude in sé (la vita, i sentimenti, la storia dell’autore, i legami con la propria terra). Proprio per questo sono stati scelti due autori molto legati alla Toscana: Giuseppe Viviani, pittore e incisore pisano, e il colombiano Fernando Botero, pittore e scultore celebre in tutto il mondo e cittadino onorario di Pietrasanta. Ad aprire questo nuovo ciclo sono stati 233 ragazzi, tutti studenti di prima media degli Istituti Comprensivi di Montopoli in Val d’Arno e di Ponte a Egola. Il progetto, che nei prossimi due anni coinvolgerà̀ anche le altre scuole medie di Fucecchio, San Miniato, Santa Croce sull’Arno e Castelfranco di Sotto. Il 7 aprile le opere realizzate in classe dai ragazzi saranno esposte nella Villa Pacchiani a Santa Croce sull’Arno (alle ore 18.30 l’inaugurazione). (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati