Vitamine animali del latte materno: un bimbo non può rinunciarvi…

Nel primo anno di vita le bevande vegetali non possono sostituirsi al latte materno o artificiale. In assenza di tutti i nutrienti necessari alla crescita, il bambino può andare incontro a carenze di vitamine e zinco e al rischio di ammalarsi di scorbuto (che nei neonati provoca rigonfiamento delle ossa lunghe, sanguinamento delle gengive e inappetenza). È quanto successo a un bimbo a Valencia (Spagna). Dai 2 agli 11 mesi la sua alimentazione è stata rappresentata unicamente da bevande come il latte di mandorla. Vicino al compimento del primo anno di vita, il bambino si mostrava apatico e stentava a tenersi in piedi. Radiografie ne hanno mostrato le fratture alle ossa. Soffriva di scorbuto. Le sue disavventure sono diventate un caso di studio pubblicato sulla rivista Pediatrics dai ricercatori dell’università di Valencia. Il ritorno a un’alimentazione completa con integrazioni di vitamine in tre mesi ha riportato i valori del bambino nella norma. (rp)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati