Addio a Scandiano Boldrini, pellettiere di Fucecchio e fondatore del noto brand Selleria: aveva 80 anni

Si è spento all’età di 80 anni l’imprenditore toscano Scandiano Boldrini (a destra nella foto). Nato a Fucecchio, qui aveva imparato dai grandi maestri artigiani l’arte della lavorazione della pelle che lo aveva fatto appassionare e lo aveva spinto, nel 1955, ad avviare una piccola azienda di borse e accessori nel paesino di Chiesina Uzzanese, fondando il marchio Selleria. Il brand divenne in breve tempo sinonimo di qualità e alto artigianato in tutto il mondo, quella che ha resto Scandiano Boldrini un pellettiere apprezzato e un uomo stimato anche per l’amore per lo sport e il sostegno al territorio. È stato infatti il primo presidente della squadra di calcio del Ponte a Cappiano, mentre Selleria è attualmente sponsor della Folgore Basket di Fucecchio, la cui prima squadra compete in Serie C Gold. Negli anni Boldrini è riuscito a trasmettere la propria passione per la lavorazione della pelle ai figli, in particolare a Luca, che oggi guida l’azienda. Foto tratte da boldriniselleria.com.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati