La banda del tombino alla Tannerie: furto da 25mila euro

Nella notte tra giovedì e venerdì quella che è stata soprannominata dalla stampa locale come la “banda del tombino”, ha colpito la pelletteria Tannerie di Rivarolo Canavese (Torino). I banditi, con un copritombino in ghisa, hanno abbattuto la porta d’ingresso, sono penetrati e hanno rubato borse e materiali di pregio per circa 25 mila euro per poi sparire nel nulla. Le indagini si stanno concentrando sulle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza e gli inquirenti sono convinti che sia la stessa banda che ha già rapinato, con le stesse modalità, altre attività del centro storico. “Tannerie ringrazia gli artefici di questo acquisto costo zero”, hanno scritto i titolari del negozio su Facebook, pubblicando anche una foto della vetrina infranta, concludendo che: “Non sarà comunque questo episodio a scoraggiare tutti noi”. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati