Borse conciate “ai sapori d’Abruzzo”? Ebbene sì, Montepulciano compreso. Le producono a L’Aquila

Borse realizzate con pelli “ai sapori d’Abruzzo”: tinte con il vino Montepulciano e lo zafferano. Le realizza a L’Aquila Gianluca Nappo, titolare di Natural Fashion che racconta su Facebook come “la caratteristica principale della sue borse è la totale assenza di additivi chimici. La colorazione al vino è composta da amidi, lieviti e Montepulciano d’Abruzzo e deve essere preparata almeno 10 giorni prima della tintura e setacciata più volte. La colorazione allo zafferano è composta da zafferano DOP, amidi e lieviti naturali, una piccola percentuale di fiori di camomilla e curcuma e vino Trebbiano d’Abruzzo. Dal pezzo di pelle grezzo al prodotto finito passa circa un mese”. All’interno delle borse c’è un microchip con tecnologia NFC che fornisce informazioni su realizzazione, materiale impiegato, grandezza e capienza del prodotto. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati