Borse Delage: un chip come garanzia di autenticità

L’azienda francese di pelletteria Delage ha adottato l’uso di microchip per prevenire la falsificazione dei suoi prodotti. La prima borsa che introduce la tecnologia sarà messa in vendita a giugno. Il chip, creazione della società belga Selinko, contiene la carta d’identità del prodotto, incluso il certificato di garanzia: “La nostra priorità – ha spiegato Philippe de Vilmorin, proprietario dell’azienda – è quella di garantire l’autenticità delle nostre borse e di proteggerci adottando una tecnologia che si è rivelata efficace nel mondo bancario e della quale i nostri clienti possono usufruire semplicemente con un telefono cellulare”. Con lo scanning via smartphone, il chip infatti consente di verificare le informazioni di produzione e autenticità. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati