Braccialini, raggiunto l’accordo per la Cassa Integrazione

Dopo una lunga trattativa è stato raggiunto un accordo tra Braccialini e sindacati per l’attivazione della Cassa Integrazione. L’intesa, trovata nella notte tra il 13 e il 14 gennaio, ha riguardato principalmente tre punti: un piano industriale di medio termine, una rotazione ponderata dei lavoratori e l’anticipo delle integrazioni salariali. “Per affrontare la difficile congiuntura del nostro settore e della nostra azienda abbiamo cercato di conciliare le esigenze finanziarie e i progetti di sviluppo con un piano di efficentazione aziendale a tutto tondo che prevede una quota parziale di intervento sul costo del lavoro” comunicano da Braccialini. Il ricorso all’ammortizzatore sociale è un modo per “contenere al massimo il disagio per i lavoratori”. (mvg)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati