Espansione malese per le borse Rabeanco

Dopo quella statunitense, Rabeanco ha avviato la fase di espansione in Malesia. S&W Handbags Ltd, proprietario del marchio, ha programmato l’apertura di sette negozi nel paese asiatico: “Vorremmo avviarne quattro a Kuala Lampur e almeno tre a Penang” ha affermato venerdì scorso il direttore di S&W, Andrew Ng, in occasione dell’inaugurazione del secondo punto vendita a Penang (presso il Gurnay Paragon Mall). Ng ha sottolineato che il brand si posiziona nella fascia “affordable luxury” e che prevede di aumentare di 10 unità anche il numero dei monomarca attualmente attivi in Cina, che oggi sono 24. Rabeanco è stata fondata negli Anni Ottanta da un pellettiere di origini italiane, Guy Fibigio, insieme al partner di Hong Kong Raymond Ng. Nel 1993 Fibigio ha ceduto le quote al socio.L’azienda ha avviato la sua retail chain nel 2004, registrando da allora una crescita pari al 30% annuo. Gli accessori Rabeanco sono pensati, disegnati e prodotti in Asia, utilizzando pelli italiane per le collezioni di maggior pregio. I prezzi medi delle sue borse oscillano tra i 300 e 350 dollari. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati