Il pellettiere Zulli ammesso tra le eccellenze italiane

Alessio Zulli (nella foto), artigiano pellettiere di Guardiagrele (Ch) è l’unico abruzzese a essere stato ammesso a Eccellenze Italiane.it, l’associazione nazionale patrocinata dalla Presidenza della Repubblica e dai Ministeri che si prefigge di far emergere e valorizzare i punti di forza degli italiani in ogni settore. L’Osservatorio dei Mestieri di Firenze gli ha dedicato un’intera pagina del suo blog. Zulli ha alle spalle anni di sperimentazione. In un periodo di certezze sul web e lavori usa e getta, il pellettiere abruzzese ha scelto di andare in controtendenza, producendo un artigianato di lusso: pochissimi pezzi, tutti fatti mano. Zulli si descrive così: “Sono un artigiano, i miei attrezzi sono le mani, il cuore e il cervello. Sono convinto che nei dettagli risieda l’anima delle cose. Ho scelto di raccontare storie attraverso il mio lavoro, che consiste nella progettazione e realizzazione di borse, pezzi unici, interamente fatti a mano con tecniche antiche e materiali pregiati, per una produzione limitata ed esclusiva, le singole lavorazioni richiedono in media un mese di lavoro certosino, i dettagli metallici sono realizzati su mio disegno dall’artigiano orafo Maurizio D’Ottavio”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati