La fabbrica della legalità

Andrea Calistri: la pelletteria vive una fase di assestamento, che però non preoccupa. “Vendere cara la pelle ci protegge dalla concorrenza”. Attrarre investimenti Usa e rinforzare i legami di una filiera con mezzo secolo di vita.

Tratto da Mdp La Conceria, n.04/2014

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati