Laipe festeggia 50 anni, ricordando un “certo” Versace…

Laipe, azienda pellettiera di Tolentino (Mc) proprietaria del marchio Cromia, in festa per celebrare il suo cinquantesimo anno di attività. Il fondatore Germano Sciamanna, la moglie Maria Grazia Baldassarri e i figli Gino e Sergio hanno celebrato l’anniversario insieme ai dipendenti con una cena che si è svolta a Villa Serita di Penna San Giovanni (Mc). Nel corso della serata, Germano Sciamanna ha ripercorso i passi salienti della storia aziendale: “Cinquant’anni fa ho giocato la scommessa della vita, lasciai un posto di lavoro sicuro e di prestigio per avviare un’attività in proprio. I primi anni non furono facili ma abbiamo proseguito nel ricercare la qualità del design e l’eccellenza della manifattura fino alla collaborazione con uno stilista che si stava affermando, Gianni Versace. Ora i tempi non sono facili ma non dobbiamo arrenderci, dobbiamo moltiplicare l’impegno e l’attenzione nel lavoro, a tutti i livelli, se vogliamo dare una positiva prospettiva ai figli. Nell’attuale negativa contingenza Laipe continua a investire facendo sacrifici, reimpiegando l’utile di bilancio, ricorrendo solo parzialmente a finanziamenti. Stiamo realizzando una rete di negozi monomarca, l’ultimo dei quali è quello avviato a Milano, il nostro fiore all’occhiello”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati