L’artigianato milanese protagonista di un libro-guida

Giosà, Serapian, Leu Locati, Epoca e Stivaleria Savoia. Sono cinque tra i nomi selezionati nel mondo dell’alto artigianato meneghino per la guida “Milano su misura”, presentata ieri sera al Four Seasons e realizzata in collaborazione tra casa editrice Gruppo Editoriale, Fondazione Cologni (per la tutela dei mestieri d’arte) e hotel Four Seasons (che ne farà omaggio alla propria clientela), con la sponsorizzazione della casa di gioielli Vacheron Constantin e il patrocinio del Comune di Milano (presente l’assessore Cristina Tajani) Il libro-guida contiene alcuni tra i migliori indirizzi di botteghe artigiane della città, autori di prodotti di altissima qualità che vannon dall’arredo casa agli accessori, sartoria e decorazioni, strumenti musicali e gioielli. Nell’area pelle la scelta è caduta su Stivaleria Savoia, storicamente gestita dalla famiglia Ballini, oggi di proprietà del noto brand di cravatte Marinella; Serapian, azienda di pelletteria che coniuga la tradizione con l’innovazione dei materiali; Leu Locati, con le sue leggendarie borse lavorate a telaio; Giosà, uno degli ultimi produttori di scarpe fatte a mano e si misura; Epoca, famosa per le creazioni di sandali e calzature femminili da indossare nelle serate di gala e a teatro. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati