Non solo Texas: Vuitton rilancia anche in Francia. “La fabbrica di pelletteria numero 15 apre entro luglio”

0

Nemmeno il tempo di scrivere che la futura fabbrica texana di Louis Vuitton è a uno stadio talmente avanzato da aver già avviato la ricerca del personale, ed ecco che dal quartier generale parigino della griffe arriva la notizia di un’ulteriore, prossima inaugurazione, questa volta in Francia. “Abbiamo aperto la nostra quattordicesima fabbrica di pelletteria a fine 2017, a Saint-Pourçain – annuncia il patron Bernard Arnault – assumendo circa 100 artigiani. Ora puntiamo alla quindicesima, che prevediamo di avviare entro la fine del primo semestre di quest’anno. Sarà a La Merlatière, in Vandea”. Arnault non si ferma qui e continua: “Assumeremo almeno 200 persone, in una zona dove già 650 artigiani lavorano per noi”. Una decisione che va in scia con quella di Hermès, che ne aprirà due entro il 2020 (arrivando in Francia a un totale di 17 stabilimenti), e di Longchamp, che aprirà uno stabilimento a Pouzauges entro la fine di quest’anno.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso