Training, assicurazione medica e 11,5 dollari l’ora: Louis Vuitton assume i primi 100 addetti in Texas

0

Il progetto è allo stadio talmente avanzato che il prossimo 31 gennaio Louis Vuitton partecipa a una fiera del lavoro texana per ingaggiare manodopera del luogo: si parla di 100 assunzioni. La griffe francese del colosso LVMH la scorsa estate ha annunciato l’intenzione di aprire un sito manifatturiero a Keen (Texas), dove ha già acquisito un terreno di circa 10.000 metri quadri. A fine mese incontrerà gli aspiranti artigiani durante la job fair della Southwestern Adventist University. Secondo la stampa locale, LV non cerca personale con esperienzA: terrà un corso di formazione presso un sito produttivo provvisorio allestito in zona. La remunerazione offerta parte da una base di 11,5 dollari (circa 9,25 euro) l’ora per 40 ore settimanali, con benefit quali permessi pagati e assicurazione medica. Mentre le amministrazioni locali stanno già rinforzando le infrastrutture logistiche della zona, si legge ancora sulla stampa, Louis Vuitton prepara investimenti per complessivi 20 milioni di dollari (16 milioni di euro) in un sito che potrebbe arrivare ad occupare 500 addetti.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso