Occhio a Tapestry: titolo mai così giù in 10 anni. Colpa (anche) di Pechino

Il titolo Tapestry (gruppo USA che possiede Coach, Kate Spade e Stuart Weitzman) è sceso ai minimi degli ultimi 10 anni. Sulla sua quotazione pesano alcune sfide che il gruppo deve affrontare: la crescita dei giganti della vendita online come Amazon, le conseguenze della guerra commerciale tra Usa e Cina e, infine, l’aumento della pressione…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati