Ok, LET’S WORK! Il crowdfunding socio/pellettiero de Il Girasole va oltre le attese. Lineapelle tra i donatori

Obiettivo raggiunto per LET’S WORK, acronimo creativo di LEaTher’S WORK. La campagna di crowdfunding lanciata online dalla cooperativa sociale Il Girasole di Firenze, che dal 2012 ha avviato un laboratorio di pelletteria orientato all’inclusione sociale, è giunta a conclusione sfiorando i 10.000 euro e raccogliendo anche la donazione di Lineapelle. Grazie all’iniziativa, di cui vi avevamo parlato lo scorso novembre, il denaro raccolto attraverso la piattaforma Eppela è stato poi raddoppiato in virtù del contributo di Fondazione CR Firenze e della Fondazione Il cuore si scioglie. Con tale cifra a disposizione la cooperativa Il Girasole ha provveduto all’acquisto di una nuova spruzzatrice e di un compressore per il laboratorio artigianale di pelletteria dove da anni lavorano fianco a fianco persone con disabilità fisica e mentale, che si trovano in condizioni di marginalità e disagio psicosociale, richiedenti asilo e giovani in cerca di uno stage. L’obiettivo finale del progetto è quello di insegnare ai partecipanti al laboratorio le basi della lavorazione della pelle per poi puntare all’inserimento lavorativo.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati