Serapian: progetti produttivi e prospettive di crescita dopo l’acquisizione di Richemont

0

Ecco le mosse di Richemont per rilanciare Serapian. Il colosso svizzero del lusso, che l’anno scorso ha acquisito il totale controllo dello storico marchio milanese di pelletteria, sta sviluppando le strategie per farlo crescere. Una di queste conferma Milano come quartier generale del brand e location ideale per lo showroom dove verrà presentata la nuova collezione durante la prossima Fashion Week. Come riporta MFFashion, il ceo Giacomo Cortesi ha dichiarato che il brand sta lavorando “sulla linea bespoke Riserva, con pezzi numerati realizzati con pelli vintage degli anni Settanta presenti in archivio”, sulla valigeria e su alcune lavorazioni tipiche del marchio come il mosaico intrecciato. Cortesi ha escluso altre brand extension, ma ha annunciato novità per la produzione visto che alcune lavorazioni verranno effettuate nello stabilimento di Scandicci, mentre altre saranno realizzate in quello storico (e ristrutturato) di Varese. “Per l’esercizio in corso puntiamo a un incremento a doppia cifra rispetto al 2017, performance che prevediamo anche per il 2019” ha sottolineato Cortesi che vuole aumentare le vendite wholesale della collezione donna, che oggi pesano il 40% contro l’80% nel canale retail. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso