Kopenhagen Fur punta sui giovani designer cinesi

Il gruppo danese Kopenhagen Fur, leader mondiale per le pelli da pellicceria, ha siglato un accordo triennale con l’Accademia di Arte&Design della prestigiosa Università Tsinghua di Pechino in occasione della recente visita in Cina del primo ministro danese Helle Thorning-Schmidt. L’accordo permette di proseguire la pluriennale collaborazione con l’obiettivo di formare e lanciare giovani designer cinesi nell’ambito della pellicceria. I ragazzi frequenteranno lo Tsinghua Kopenhagen Studio, sostenuto dalla stessa Kopenhagen Fur: si tratta dell’unico istituto di questo genere in Cina. Da quando è stato avviato, nel gennaio 2007, lo studio ha formato oltre un centinaio di aspiranti designer. Kopenhagen Fur assiste l’Università Tsinghua per lo sviluppo di nuovi corsi per la lavorazione delle pelli e fornisce il materiale grezzo per i laboratori pratici dei ragazzi. Dal 2010 ha inoltre preso il via il premio annuale “Young Fur Designer Award”, riservato ai migliori studenti dell’annata, cui va un riconoscimento in denaro. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati