Burberry a Chicago, meganegozio con pareti in camoscio


Da 16 mesi in costruzione, Burberryha aperto a Chicago un negozio da 2.300 metri quadrati, secondo per estensione negli Usa solo a quello di New York.
I cinque piani rappresentano anche lo spazio espositivo più grande di Michigan Avenue, mecca dello shopping in città, che ha attratto fotografi occasionali per i suoi vetri colorati. La scintillante Avenue ha appena visto l’inaugurazione di Coach e assisterà a quelle di Ferragamo e Zegna. E’ anche il primo negli Usa a vendere la linea cosmetica, Burberry Beauty, che mette anche a disposizione un truccatore. Anche Burberry applica a quello su Michigan Avenue i concetti dell’architettura applicata al nuovo lusso, come è evidente dalle pareti dei camerini al secondo piano (in camoscio) e agli attacchi per i-Pod. I commessi sono liberi di parcheggiare l’auto dl cliente, riservargli il tavolo al ristorante ed aiutarlo nello shopping. Al secondo piano sono situati il reparto maschile e la calzatura femminile, al quarto quello per bambini.
La festa dell’inaugurazione è prevista per il 29 novembre, quando nel negozio saranno esposti capi speciali come i tradizionali trench Burberry in gabardine con piume di struzzo, uno per uomo in coccodrillo e un modelli di borsa in coccodrillo e alligatore. (p.t.) 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×