Dieci offerte in arrivo per Pittarosso

Le offerte per l’acquisto di Pittarosso sono attese per la metà di ottobre. E’ quanto riferisce l’agenzia Reuters, citando fonti vicine alla società attualmente controllata dalla 21 Investimenti di Alessandro Benetton, che ha dato mandato a Rothschild e Banca Imi (gruppo Intesa Sanpaolo) per trovare un compratore. Sono attese una decina di offerte non vincolanti da parte di fondi di private equity come Clessidra, Permira, Ardian e Change Capital, ma anche di realtà internazionali del dettaglio calzaturiero come Bata e Deichmann. La valutazione dell’operazione è circa 250 milioni di euro, pari a 8-10 volte l’ebitda 2014 che è stato stimato in circa 30 milioni di euro, tenendo presente la posizione debitoria netta a fine 2013, pari a 43 milioni di euro. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati