Ancora in calo (ma più contenuto) il retail di Hong Kong

Dopo essere precipitato in fase tecnicamente recessiva a settembre (avendo registrato il settimo calo consecutivo), il retail di Hong Kong non inverte la rotta. Anche a ottobre è rimasto negativo (-3%), dopo il -6,3% di settembre e il -5,3% di agosto. Il dato è relativo al fatturato, perché in volume si registra invece una crescita dell’1,2%, a dimostrazione che il calo di vendite riguarda soprattutto gli accessori ad alto valore aggiunto. Gli incassi dei department store sono calati del 2,2%, con abbigliamento e calzatura a -1,3%, perdita contenuta considerato il -11,6% di settembre. In costante arretramento la presenza dei turisti cinesi: -4,2%. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati