Luxury retail: Unibail-Rodamco si annette Westfield. Nasce il colosso dei mall da 60 miliardi

0

Il principale player europeo del retail, il gruppo franco-olandese Unibail-Rodamco, compra la holding australiana Westfield e, insieme, danno vita a un colosso del luxury retail dal valore di oltre 60 miliardi di euro. Fusioni e concentrazioni, verticali od orizzontali, sono all’ordine del giorno nel mondo della moda: l’ultimo tassello della filiera, quello della grande distribuzione di alta gamma, non poteva fare eccezione. L’annuncio dell’operazione, arrivata a metà del mese, è stata seguita da una ridda di indiscrezioni: la trattativa sarebbe durata 4 anni mentre la scelta finale della famiglia Westfield di cedere (al prezzo di oltre 20 miliardi di euro) sarebbe collegata alla volontà di fare un passo indietro dal business. Ad acquisizione eseguita, il neonato colosso si trova a gestire un portafogli di 104 centri commerciali in 13 Paesi. Passa a Unibail-Rodamco anche il progetto targato Westfield (in sinergia col gruppo Percassi) del centro commerciale di Segrate (nella foto, due immagini del rendering progettuale): un investimento da 1,4 miliardi di euro per un polo (posa della prima pietra in programma nel 2018) che diventerà il più grande mall d’Europa.

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso