Macy’s: più profitti, meno vendite

Pelletteria e calzatura maschile sportiva: questi i prodotti top seller da Macy’s (storica catena della grande distribuzione statunitense) nel terzo trimestre, mentre la scarpa da donna “è in sofferenza”. Il gigante del retail ha reso noti i numeri di agosto-ottobre che, se da un lato vedono un aumento dei profitti (+22.6%, 117 milioni di dollari) sull’analogo periodo del 2013, dall’altro evidenziano un calo delle vendite (-0.7%, 6,2 miliardi di dollari in totale). Nei primi nove mesi dell’anno i profitti sono in aumento del 15%. Le condizioni del dettaglio hanno indotto l’azienda di Dallas a ridimensionare le previsioni di fatturato per il 2014, dato ora è in crescita di un range compreso tra l’1,2 e l’1,5% contro il 2-2,5% previsto all’inizio dell’anno fiscale. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati