Scarpa cinese: il retailer Le Saunda cresce a vista d’occhio

Le Saunda è tra i principali gruppi cinesi che si occupano di produzione e vendita al dettaglio di calzature sul territorio nazionale. Ed è uno di quelli che ha registrato un aumento percentuale a due cifre nel terzo trimestre dell’anno fiscale 2013-14. Il totale delle vendite ha segnato +15,2% rispetto allo stesso periodo 2012, con in particolare un +14,2% per quel che riguarda gli articoli venduti direttamente negli store. Forte di questi risultati Le Saunda, gruppo nato nel 1977 a Hong Kong e quotato alla Borsa dell’ex colonia britannica dal 1992, continua ad aumentare il numero dei suoi store, che ha raggiunto il totale di 967: 788 sono punti vendita di proprietà, mentre 179 sono outlet in franchising. Le Saunda ha fatto inoltre sapere che, a causa del lievitare degli affitti, non intende aprire nuovi store né a Hong Kong (dove è già presente con 17 punti vendita) né a Macao, dove attualmente dispone di due store. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati