Tax free: i turisti tornano a fare shopping in Europa

Secondo Global Blue, il trend positivo dei consumi turistici di lusso è trainato dal Regno Unito, che, con +22%, sembra proprio aver assorbito lo stress Brexit. Mentre la Spagna (che non ha accusato il colpo degli attentati terroristici dell’ultima estate, ma ha rallentato dopo le tensioni tra Madrid e Barcellona) mette a segno +18%, Italia e Francia fanno rispettivamente +8% e +7%. A rendere possibile l’exploit nostrano, in particolar modo, sono il ritorno dei clienti russi (+27%) e la vitalità dei cinesi, che spendono il 27% del loro budget (media europea) in accessori in pelle e borse. L’unico Paese in controtendenza è la Germania, che invece perde il 4%.
Tratto da La Conceria, n. 35/2017. Clicca qui per scoprire tutti i contenuti.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati