Giornata Mondiale dell’Acqua: a Santa Croce la celebrano (domani) aprendo le porte di Aquarno ed Ecoespanso

“Non lasciare nessuno indietro”. È questo il tema al quale è dedicata la Giornata Mondiale dell’Acqua 2019 che si celebra oggi, 22 marzo. E come ogni anno il Depuratore Aquarno di Santa Croce sull’Arno organizza per l’occasione una serie di iniziative per avvicinare le persone alla conoscenza del proprio impianto, cercando di sensibilizzare l’attenzione su un bene primario. L’acqua, come ricorda un post Facebook di UNIC – Concerie Italiane, è un fondamentale strumento per l’industria della pelle e per la concia italiana che,  dal 2012 al 2017, ne ha ridotto il consumo del 27%.

L’evento A spasso per l’Aquarno, giunto all’ottava edizione, è in programma domani, durerà tutto il giorno e prevede visite guidate degli impianti industriali Aquarno ed Ecoespanso, una gara podistica e una gara di agility dog. La “Marcia dell’Acqua”, 41° Trofeo Provinciale Podismo Pisano, si articolerà in un percorso all’interno del sistema di depurazione, mentre il “2° Trofeo Aquagility” sarà una gara di agilità rivolta a diverse razze canine. Nel corso della giornata ci saranno anche delle lezioni sulla sostenibilità ambientale, alle quali parteciperanno gli studenti delle scuole secondarie che hanno preso parte al progetto Amici per la Pelle. Un miniconcorso a premi lanciato da Aquarno invita infine i visitatori a lasciare un pensiero sul proprio impianto. Tra tutti verranno selezionati i migliori messaggi che riceveranno prodotti in pelle offerti dall’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno.

Foto tratta da depuratoreaquarno.it.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati