Numero 07

0

SCOPRI
I CONTENUTI
DELL’ULTIMO
NUMERO

Abbonati per visualizzare la rivista completa!

Se sei già abbonato, esegui il login adesso

scarica la versione demo

visualizza la versione demo

COVER STORY | POCA E CONTESA
La legge del più forte
Le griffe internalizzano la produzione. I pellettieri non riescono a trattenere il personale specializzato. Aldo Cappetti, pellettiere e dirigente CNA Arezzo, lancia “l’allarme manodopera”. Internalizzare: perchè?
Uniti nella scarsità
Solo il caso salva dalla lotta per la manodopera. La pelletteria italiana affronta la crisi con iniziative delle singole aziende. Ma c’è chi invoca risposte collettive.
Salvare il mestiere
La filiera della moda della costa adriatica si riunisce nel consorzio ATEA. Formazione e lavoro tra le priorità: “Siamo arrivati al paradosso che bastano due ordini per porre alle aziende problemi produttivi”.

GLI ALTRI SERVIZI
Il fattore positivo
Più investimenti, più crescita, più occupazione, più domanda: per innescare il circolo virtuoso dell’economia. Le potenzialità dell’industria italiana. Il valore della filiera pelle. I rischi delle prossime elezioni. Nostra intervista a Vincenzo Boccia, presidente Confindustria.
Tempo d’estate
Dal 20 al 22 febbraio, a Fieramilano Rho, Lineapelle94 apre le porte alla stagione estiva 2019 e alla necessità di valutare il consolidamento congiunturale in atto alla luce della “positiva cautela” della vigilia. Espositori e superficie in crescita. Gli eventi: innovazione, la ricerca, Amici per la Pelle, le tendenze, la tutela del design.
Automazione intelligente
Simac Tanning Tech fiera della tecnologia per concia, calzatura e pelletteria celebra a Fieramilano Rho (20/22 febbraio) il tutto esaurito e lo stato di grazia Congiunturale. Tra industria 4.0 (in Italia) e innovazione critica (all’estero).
Tra pressioni e opportunità
Le grandi griffe avanzano, con ripercussioni sulla filiera. La questione prezzo tiene banco, come il terzismo e i mercati esteri. La scarpa italiana davanti alla sfida del 2018. La cronaca di Micam.
Globalizzato, italiano
Dal Micam. Un brand francese che vende molto in Sudafrica. Un produttore albanese che sfida la concorrenza con la rapidità del servizio. L.Guillo e Fital: due imprese che condividono la visione di mercato e profonde radici nel belpaese.
A un passo dal Paradiso
La borsa italiana in fiera confortata dai numeri record dell’export 2017. Ma la filiera, tra euro forte, mercato domestico in crisi e costi produttivi, non può dirsi serena. La cronaca di Mipel.
L’economia della forma
Dal Mipel. Una riutilizza sfridi e materiali di risulta di griffe e façonnisti per creare nuovi accessori, pezzi unici del design e dell’economia circolare. L’altra ha definito un modello di business che, centrando il processo sul crust non tinto e su una tecnica segreta di trasferimento del disegno sulla pelle, offre borse dalla duplice virtù: sono inimitabili e risolvono i problemi di magazzino. Le esperienze di Baiadera e Re-new.
Streetstyle
Sfilate menswear (Fall-Winter 2018/19) “al risparmio” a New York dal 5 al 7 febbraio. Solo tre giorni di passerelle con un parterre di nomi alquanto risicato, complici le scelte di alcune griffe che hanno preferito Parigi o altre modalità di presentazione (digitale, co-ed, see-now/buy-now). La nostra gallery.
Colorful
Creatività effervescente. Colori sgargianti. Abbinamenti audaci di materiali. Fantasia e innovazione. La New York Fashion Week dedicata alla donna (8-14 febbraio) ha espresso una grande voglia di osare con sperimentazioni cromatiche e una ricca molteplicità di stili, abbattendo i confini stagionali. Accessori in pelle con stampe variopinte, animalier o floreali. La nostra gallery.
Nel nome della qualità
L’istituto di certificazione dell’area pelle raccoglie i risultati del 2017 e pianifica la crescita futura tra esigenze di mercato e concorrenza affollata.
La volta buona
GST ha una nuova proprietà: accolta l’offerta di una cordata di creditori. Ma sul futuro dell’azienda gravano ancora le incertezze finanziarie.
95 volte UITIC
Gli organizzatori del 20esimo congresso dei tecnici della calzatura raccolgono abstract da 19 Paesi al mondo, 6 in più rispetto al 2016: “Un grande successo”.

LE RUBRICHE
Il caso della settimanaFord e la pelle
L’assist
Bruxelles e Louboutin
Il numero
1,3%
La doppietta
Bally e Lanvin diventano cinesi
#laconceria125 – 20 febbraio 1900: tratto dalle nostre pagine dell’epoca
Depurazione indiana – Uno su 10 a Kanpur
Valorizzazione europea – 40 su 140 a Londra
Materia prima
I dati USHSLA: un 2017 salato
Record a stelle e strisce
Vola la zootecnia, vola pure Tyson
Materia prima – I listini in Italia e nel mondo




 

 

 

 

 

 

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso