Il trimestre sorride a Volkswagen vende 1,5 milioni di veicoli

Il trimestre sorride a Volkswagen vende 1,5 milioni di veicoli

Volkswagen ha diffuso i dati del terzo trimestre rivelando di aver venduto 1,5 milioni di veicoli. Un volume che gli ha permesso di riequilibrare la sua situazione dopo la contrazione del semestre precedente.

1,5 milioni di veicoli

Grazie alle vendite del terzo trimestre, Volkwagen ha consegnato ai clienti 1,5 milioni di veicoli, quasi lo stesso numero del terzo trimestre 2019. In altre parole: ha perso “solo” il 2,7% su base annua. Tale crescita ha permesso alla casa d’auto tedesca di compensare le perdite dei precedenti 6 mesi. Nei nove mesi, invece, le consegne hanno infatti registrato un calo del 18,6% rispetto all’anno precedente. Parlando di ricavi, da Wolfsburg fanno sapere che nei 9 mesi hanno venduto automobili per 47,2 miliardi di euro. In altre parole: -27,9% rispetto ai primi 9 mesi del 2019. La percentuale, però, denota un trend in ripresa poiché nel primo semestre il calo ha toccato il 35,3%.

 

 

Il commento

“Nonostante le continue sfide derivanti dalla pandemia, il marchio è tornato alla redditività nel terzo trimestre – spiega Alexander Seitz, CFO di Volkswagen -. Ciò, grazie, soprattutto, alle misure sistematiche che abbiamo adottato per ridurre i costi e garantire la liquidità, nonché all’impegno dei nostri dipendenti, che hanno dato il massimo per recuperare il ritardo dopo la chiusura temporanea in primavera. Stiamo guadagnando quote di mercato in molte regioni. In questo ultimo trimestre, stiamo facendo tutto quanto in nostro potere per portare il risultato operativo dell’intero anno del marchio in territorio positivo”.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati