L’auto che non c’è

Stahl partecipa con Rinspeed alla definizione di Snap 2018, il prototipo di vettura ad alto valore avveniristico. Presentata a Milano, per il Salone del Mobile, è l’occasione per parlare delle prospettive della pelle per interni. Intanto l’automotive si interroga sulla guerra tra Volkswagen e il forniture di sedute Prevent, mentre un colosso cinese salva i giapponesi di Takata dalla bancarotta.
Tratto da La Conceria 15/2018 – CLICCA QUI per scoprire tutti contenuti

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati