10 anni per cambiare

Produceva scarpe per il mass market, ora punta sulla qualità. Non vende online. Il mercato di riferimento è l’Italia. Il 50% della produzione ha la suola in cuoio. La storia vincente di Green George.
Tratto da La Conceria n.2 – clicca qui per accedere a tutti i contenuti

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati