Anche Church’s cede al fascino della sneaker: ecco CH873, la scarpa a metà tra il classico e lo sportivo

Dall’abbigliamento alle calzature, il mondo del formale si sta adattando ai tempi che cambiano. Le rigide suddivisioni tra lavoro e tempo libero si fanno più labili e, così, il diktat sembra essere quello di riuscire a trovare il giusto mix tra eleganza e comodità. In pratica, un outfit che sia consono sia agli ambiti professionali che agli appuntamenti fuori ufficio. Così, anche un marchio di calzature blasonato e conosciuto in tutto il mondo per il suo tradizionale rigore british come Church’s ha rotto gli schemi lanciando la sua prima, collezione completa  di sneaker. Il progetto si chiama CH873, acronimo delle iniziali del marchio e del suo anno di fondazione, ed è in sostanza una scarpa da passeggio di impronta sportiva. Costruita con un fondo ultraleggero su cui è impresso il logo del brand, unisce un’anima ergonomica a quella estetica. Nella parte sottostante, infatti, è simile a una sneakers da passeggio mentre la parte superiore ha un mood quasi retrò ed è nata per poter essere indossata anche sotto un completo più formale.
Le possibilità di scelta
Proposta in quindici varianti, con modelli più formali interamente in pelle alternati a modelli più sportivi in scamosciato e nylon. La linea maschile e la linea femminile si differenziano unicamente nei colori: bianco, nero e marrone per l’uomo, argento, rosa, oro e bluette per la donna, ma sono disponibili anche originali abbinamenti tricolore, dedicati a entrambi. Il lancio ufficiale del modello, disponibile nei negozi da questo mese, è avvenuto a Londra con un party a Soho. (mb)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati