Intanto Dr. Martens moltiplica la produzione britannica: nel 2020 la fabbrica di Wollaston sfornerà 165.000 paia

Dr. Martens ha annunciato l’intenzione di moltiplicare la produzione nel Regno Unito entro la primavera del 2020. Secondo i piani, verranno prodotte 165.000 paia di scarpe e stivali all’anno nello stabilimento di Wollaston, nel Northamptonshire, che oggi ne produce circa 70.000. L’azienda investirà 2 milioni di sterline, impiegati anche per realizzare un Centro Visitatori che permetterà di fare un tour aziendale nella fabbrica inaugurata nel 1901. Kenny Wilson, ceo di Dr. Martens, ha dichiarato: “Questo investimento dimostra il nostro costante impegno nei confronti di Northampton e il sostegno al patrimonio del marchio Dr. Martens. Siamo davvero orgogliosi della nostra storia e di Northampton, città che ha avuto un ruolo importante nella crescita del nostro marchio e vogliamo che le persone possano toccarlo con mano. L’investimento di oggi evidenzia anche il successo della nostra linea made in England“. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati