Ombra cinese su Clarks, il brand tratta con LionRock Capital

Ombra cinese su Clarks, il brand tratta con LionRock Capital

Clarks potrebbe (presto) diventare asiatico. Il calzaturificio britannico ha scelto di sedersi a tavolino con la società di investimenti di Hong Kong LionRock Capital. Obiettivo: avviare trattative esclusive finalizzate alla cessione della maggioranza del capitale. Il marchio viene quotato 100-150 milioni di sterline. Solo poche ore prima era stata lanciata la notizia che anche gli “amministratori delle pensioni” di Clarks erano entrati in campo per garantire nuovi investimenti alla società in difficoltà.

LionRock Capital

Clarks sta (da tempo) cercando un partner capace di iniettare liquidità nelle sue casse. Inizialmente la famiglia Clark, proprietaria dell’azienda da 195 anni, aveva previsto l’ingresso di un socio di minoranza. Poi, sono arrivate offerte che prevedevano anche la possibilità di avere un nuovo socio di maggioranza, con la famiglia che avrebbe perso il controllo del brand. E questa sembra essere la strada intrapresa dai proprietari i quali, dopo aver valutato varie proposte, avrebbero scelto l’offerta di LionRock Capital (noto in Italia per essere socio di minoranza dell’Inter). Le due parti avrebbero avviato trattative esclusive. Lo ha scritto Reuters citando una fonte anonima.

Pension trustees

Poche ore prima di questa indiscrezione, ne era circolata un’altra, più “interna” al brand. Riguardava i pension trustees di Clark, che hanno “la responsabilità di garantire la correttezza e la sicurezza del regime pensionistico” del brand. Nello specifico, i pension trustees hanno nominato consulenti nel tentativo di portare nuovi investimenti. Forse, non servirà. (mv)

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati